Apple Magic Mouse

Apple Magic Mouse
voti 17 - 3.9

 

Cosa comprare con meno di 15 euro


 
 

Apple Magic Mouse 2 è un prodotto Apple che si propone di apportare alcune importanti novità di funzionamento rispetto al suo predecessore Magic Mouse.

In molti, nella scelta di questo strumento, si chiedono quali sono le caratteristiche da prendere davvero in considerazione per effettuare un buon acquisto.
Spesso, infatti, utilizzare un mouse di bassa gamma può comportare problemi o fastidi nell’utilizzo del computer e rallentare anche alcune importanti mansioni di lavoro.

Anche in questo particolare settore dell’informatica Apple cerca di offrire ai clienti un servizio di alta qualità proponendo sul mercato strumenti sempre aggiornati ed efficienti. Tuttavia è lecito chiedersi se davvero Magic Mouse 2 abbia portato delle novità sostanziali rispetto al modello precedente e quali sono le reali differenze tra i due prodotti Apple.

Se state pensando di acquistarlo o vi serve un nuovo mouse per accelerare le vostre operazioni e attività online, meglio continuare a leggere questo articolo.

 

Apple Magic Mouse 2: caratteristiche

Magic Mouse 2 segue tutte le linee guida tipiche di Apple. Leggerezza, comodità e grande efficacia sono anche in questo caso le parole d’ordine principali a cui il prodotto cerca di adempiere nel migliore dei modi.

Ma quali sono le novità e le principali differenze rispetto ad Magic Mouse? Innanzitutto è da notare che entrambi sono modelli wireless molto ergonomici che puntano sulla comodità garantita dalla gesture touch di OS X e quella fluidità nel muovere il cursore sul display in tutte le direzioni che è tipica di Apple.

Tra le caratteristiche di Magic Mouse 2 rientrano anche alcuni punti a favore che lo distinguono dal suo predecessore, tra cui:

  • la maggior scorrevolezza sul piano: sulla scrivania sembra praticamente fluttuare, grazie ad una leggerezza davvero notevole e alla facilità d’uso che garantisce;
  •  

  • la comodità del gesture multi-touch;
  •  

  • la batteria al litio integrata inclusa nella confezione d’acquisto;
  •  

  • il cavo Lightning compreso: si tratta di una delle più importanti novità di Magic Mouse 2. La possibilità di ricaricare la batteria anche tramite questo connettore, tipico di Apple, è molto apprezzata dagli utenti;
  •  

  • la scorrevolezza del cursore: come Magic Mouse, anche la seconda versione di questo prodotto Apple offre una grande scorrevolezza sul display e soprattutto la possibilità di spostarsi in modo naturale e fluido in tutte le direzione;
  •  

  • i tempi di ricarica: la possibilità di usare il cavo Lightning rende agevoli le operazioni di ricarica in ogni momento. Siccome la batteria non è sostituibile, la durata della batteria di Magic Mouse 2 è da considerare nel lungo periodo. Dal punto di vista strettamente funzionale non comporta grandi problemi.
  •  

magic mouse 2 recensione
 

 
Ai numerosi aspetti positivi se ne aggiungono altri che potrebbero lasciarvi leggermente scettici, ma non troppo. Ad esempio, il clic di Magic Mouse 2 è più preciso ma anche più rumoroso rispetto a quello del suo predecessore. Inoltre non si può usare mentre è in carica ma, come detto, i tempi di ricarica sono davvero molto brevi. Infine, non dispone di Force Touch.

 

Mouse wireless super economico: Tonor Mouse

Se desiderate utilizzare un mouse wireless economico che possa garantirvi anche buone prestazioni, Tonor Mouse potrebbe essere la soluzione giusta per voi.
Si tratta ovviamente di una soluzione molto più a buon mercato rispetto a quelle proposte da Apple.
Non per questo bisogna trascurare i vantaggi e le caratteristiche principali. Tonor Mouse infatti è:

  • wireless e Bluetooth;
  •  

  • ultra sottile, leggero e particolarmente indicato per l’utilizzo in viaggio o durante gli spostamenti;
  •  

  • Plug&Play: si installa con un semplice clic di connessione, senza inserire codici di alcun genere;
  •  

  • compatibile: si può collegare con grande facilità a qualsiasi Pc, tablet e laptop compatibili con Bluetooth.

 
mouse senza fili economico
 

 

Opinioni finali

Se siete disposti a cedere al fascino di Apple, Magic Mouse 2 è un’ottima soluzione perché le poche ma essenziali novità apportate giustificano pienamente la piccola differenza di prezzo rispetto al modello precedente.

In caso contrario, Tonor Mouse rappresenta una soluzione economica ideale sotto molti punti di vista, a partire da quello ergonomico per arrivare infine a quello puramente funzionale.

 

Mouse wifi (PC e Mac) usato

Magic Mouse 2 è disponibile anche sul mercato eBay. Si può trovare ad un prezzo che si aggira intorno alle 30 euro. Interessante anche il “clone” per pc: stesso stile e design ma con rotella e tasto ad un prezzo non superiore alle 7 euro.

 
 

La selezione dei più bizzarri e originali

 

 

 

 
 

Scrivi il tuo commento